FORUM VALLEVERSA.it
FORUM VALLEVERSA.it
Nome utente:
Password:
Salva password
Hai perso la Password?
 
 Elenco dei forum
 VARIE ED EVENTUALI sulla Valle Versa
 Orchidee in Valle Versa

 Versione stampabile
 
Autore Discussione indietro Discussioni Discussione successiva  
Amministratore
Responsabile Forum


Italy
6563 messaggi
Inserito il - 21 Giugno 2003 :  21:36:01  Visualizza profilo  Rispondi citando Bookmark and Share
Non tutti sanno che in Valle Versa crescono spontaneamente le orchidee.
Certo è curioso, ed al tempo stesso meraviglioso, che dalle nostre parti crescano spontaneamente alcune specie di quelle piante esotiche dai fiori bellissimi che almeno una volta nella vita abbiamo regalato ad una persona cara.
Personalmente ho visto e fotografato alcuni esemplari di questo fiore, poi sfogliando libri di botanica sono arrivato, grazie al prezioso aiuto di mio fratello, a scoprire che il fiore in questione era di una pianta appartenente alla famiglia delle Orchidaceae, genere Orchis, specie Militaris, varietà ORCHIS PURPUREA.

Il nome è Orchis Purpurea o Maggiore o Fusca, detta comunemente Porporina.

Le foglie sono lucide, lanceolate ed inguainano parzialmente in basso il gambo del fiore
I fiori sono situati su di un robusto gambo lucido e nudo, alto 30 - 60 cm, raggruppati all'estremità del gambo stesso in una sorta di pannocchia composta da 30 o 40 fiori. Questi sono carnosi ed hanno la singolare forma di un omino con una tunica e con un elmo in testa; lo sfondo del fiore è bianco con molte macchioline filamentose di colore porpora; i bordi più o meno accentuati sono color porpora / viola.
Fioriscono tra aprile e giugno.
Prima che una pianta inizi a fiorire possono passare anche alcuni anni.

Queste orchidee nascono da una sorta di bulbo ed amano l'ombra; si possono trovare nei boschi, nei gerbidi e nei noccioleti.

Le orchis non vanno raccolte perché, oltre ad essere una specie protetta su tutto il territorio nazionale, se trapiantate non sopravvivono a lungo. Infatti vivono grazie alla micorizza con radici di alberi e con un tipo di fungo sotterraneo presenti nel terreno in cui nascono.
E' la stessa condizione che porta taluni luoghi a produrre i tartufi.












selvaggia
Membro Attivo



69 messaggi
Inserito il - 02 Luglio 2003 :  05:28:09  Visualizza profilo  Rispondi citando
meno male che non sopravvivono se trapiantate. Altrimenti Dopo questa notizia, sarebbero stati in molti a dare la caccia alle orchidee dei nostri territori. He! la natura quando vuole sa difendersi, e bene! Meno male.

Torna all'inizio della pagina

   

 Versione stampabile
Vai a:

Utenti connessi in questo momento al Forum: 1 Anonimo.

FORUM VALLEVERSA.it

pagina vista n°     | info@valleversa.it  | made by  Fase Web 

© 2002-2012 Fase Web

Torna Su

Snitz Forum
versione italianizzata da webmasterpoint